+39 081 8444306
Dal 01° gennaio 2017 va in soffitta il codice tributo 1004

Dal 01° gennaio 2017 va in soffitta il codice tributo 1004

Nell’ottica della semplificazione degli adempimenti posti a carico dei sostituti d’imposta, con particolare riferimento ai versamenti delle ritenute operate ai sensi degli articoli 23, 25-bis e 29 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600 e delle somme trattenute ai sensi dell’articolo 50 del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, i codici tributo attualmente esistenti sono stati sottoposti ad un processo di revisione rivolto alla riduzione del loro numero complessivo ed all’aggiornamento della loro denominazione. Pertanto, dal 1° gennaio 2017, per confluenza, sono soppressi i codici tributo riportati nella sottostante tabella e contemporaneamente, nella stessa tabella, sono indicati i codici che, dalla stessa data, dovranno essere utilizzati in luogo di quelli soppressi.

Codici tributo da

utilizzare

fino al 31/12/2016

 

Descrizione codici tributo

Codici tributo da

utilizzare dal 1°/1/2017

 

Descrizione codici tributo

 

 

 

1004

 

 

RITENUTE SUI REDDITI ASSIMILATI A QUELLI DI LAVORO DIPENDENTE

 

 

 

1013

RITENUTE                      SU

CONGUAGLIO EFFETTUATO  NEI  PRIMI DUE   MESI   DELL’ANNO SUCCESSIVO

 

 

1033

ADDIZIONALE   OPERATA

DAL                 SOSTITUTO

D’IMPOSTA SU COMPENSI EROGATI A TITOLO DI BONUS E STOCK  OPTIONS  –  ART.

33,      C.2,      DEL      D.L.

78/2010

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1001

 

 

 

RITENUTE SU RETRIBUZIONI PENSIONI TRASFERTE MENSILITA’ AGGIUNTIVE E RELATIVO CONGUAGLIO

1685 RITENUTE                      SU RETRIBUZIONI RIALLINEAMENTO PAGAMENTO RATEALE
1686 RITENUTE                      SU

 

RETRIBUZIONI RIALLINEAMENTO UNICA SOLUZIONE

1059 ADDIZIONALE   OPERATA

DAL SOSTITUTO D’IMPOSTA SU COMPENSI EROGATI A TITOLO DI BONUS E STOCK  OPTIONS VERSATA IN SICILIA, SARDEGNA E VALLE D’AOSTA E MATURATI FUORI DALLE PREDETTE REG.-A.33,C.2,DL 78/10

 

 

 

 

 

 

1301

RETRIBUZIONI PENSIONI

 

TRASFERTE MENSILITA’ AGGIUNTIVE E CONGUAGLI SICILIA SARDEGNA E VALLE D’AOSTA  IMPIANTI FUORI REGIONE

 

1693

RITENUTE                      SU

RETRIBUZIONI CORRISPOSTE              DA SOSTITUTI     D’IMPOSTA CON DOMICILIO FISCALE IN SICILIA SARDEGNA O VAL   D’AOSTA   MA   DI COMPETENZA

ESCLUSIVA  DELL’ERARIO RIALLINEAMENTO PAGAMENTO RATEALE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1301

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RETRIBUZIONI PENSIONI TRASFERTE MENSILITA’ AGGIUNTIVE E CONGUAGLI SICILIA SARDEGNA E VALLE D’AOSTA  IMPIANTI FUORI REGIONE

RITENUTE                      SU

RETRIBUZIONI CORRISPOSTE              DA SOSTITUTI     D’IMPOSTA CON DOMICILIO FISCALE IN SICILIA SARDEGNA O VAL   D’AOSTA   MA   DI

 

1694 COMPETENZA

ESCLUSIVA  DELL’ERARIO

RIALLINEAMENTO UNICA SOLUZIONE

1054 ADDIZIONALE   OPERATA

DAL SOSTITUTO D’IMPOSTA SU COMPENSI EROGATI A TITOLO DI BONUS E STOCK OPTIONS MATURATI IN SICILIA E VERSATA  FUORI REGIONE – ART. 33, C.2, DEL D.L. 78/2010

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1601

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RETRIBUZIONI PENSIONI TRASFERTE MENSILITA’ AGGIUNTIVE E RELATIVO CONGUAGLIO IMPIANTI IN SICILIA

1613 RITENUTE                      SU

CONGUAGLIO EFFETTUATO  NEI  PRIMI DUE   MESI   DELL’ANNO SUCCESSIVO     IMPIANTI IN SICILIA

1687 RITENUTE                      SU

RETRIBUZIONI               DI COMPETENZA        DELLA REGIONE                SICILIA RIALLINEAMENTO PAGAMENTO RATEALE

 

1688

RITENUTE                      SU

RETRIBUZIONI DI COMPET. D. REGIONE SICILIA RIALL.U.SOLUZ.

1055 ADDIZIONALE   OPERATA

DAL SOSTITUTO D’IMPOSTA SU COMPENSI EROGATI A TITOLO DI BONUS E STOCK OPTIONS MATURATI  IN SARDEGNA E VERSATA FUORI  REGIONE  –  ART.

33,      C.2,      DEL      D.L.

78/2010

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RETRIBUZIONI PENSIONI TRASFERTE MENSILITA’ AGGIUNTIVE E CONGUAGLIO  IMPIANTI

 

1689

 

RITENUTE                      SU RETRIBUZIONI               DI COMPETENZA        DELLA REGIONE        SARDEGNA RIALLINEAMENTO PAGAMENTO RATEALE

 

1901 IN SARDEGNA
 

1690

RITENUTE                      SU

RETRIBUZIONI DI COMPETENZA DELLA REGIONE SARDEGNA RIALLINEAMENTO

UNICA SOLUZIONE

 

1913

RITENUTE                      SU

CONGUAGLIO EFFETTUATO  NEI  PRIMI

2 MESI DELL’ANNO SUC IMPIANTI SARDEGNA

 

1056

ADDIZIONALE   OPERATA

DAL SOSTITUTO D’IMPOSTA SU COMPENSI EROGATI A TITOLO DI BONUS E STOCK OPTIONS MATURATI IN VALLE D’AOSTA E VERSATA FUORI  REGIONE  –  ART.

33,      C.2,      DEL      D.L.

78/2010

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1920

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RETRIBUZIONI PENSIONI TRASFERTE MENSILITA’ AGGIUNTIVE E RELATIVO CONGUAGLIO IMPIANTI IN VALLE D’AOSTA

 

1691

RITENUTE                      SU

RETRIBUZIONI               DI COMPETENZA        DELLA REGIONE                 VALLE D’AOSTA RIALLINEAMENTO PAGAMENTO RATEALE

 

1692

RITENUTE                      SU

RETRIBUZIONI               DI COMPETENZA        DELLA REGIONE                 VALLE D’AOSTA RIALLINEAMENTO

UNICA SOLUZIONE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1920

 

 

 

 

 

 

RETRIBUZIONI PENSIONI TRASFERTE MENSILITA’ AGGIUNTIVE E RELATIVO CONGUAGLIO IMPIANTI IN VALLE D’AOSTA

 

1916

RITENUTE                      SU CONGUAGLIO EFFETTUATO  NEI  PRIMI 2 MESI DELL’ANNO SUC

IMPIANTI    IN        VALLE D’AOSTA

RITENUTE                      SU PROVVIGIONI             PER RAPPORTI                      DI RITENUTE SU REDDITI DI

 

LAVORO      AUTONOMO

 

1038

COMMISSIONE        DI AGENZIA       DI MEDIAZIONE       E       DI RAPPRESENTANZA

1040 COMPENSI                  PER

 

L’ESERCIZIO   DI   ARTI   E

 

PROFESSIONI

 

3815

ADDIZIONALEREGIONALE ALL’IRPEF SOSTITUTO D’IMPOSTA TRATTENUTA DI IMPORTO MINIMO  

 

 

3802

ADDIZIONALE

REGIONALE

ALL’IMPOSTA SUL REDDITO  DELLE PERSONE FISICHE SOSTITUTI D’IMPOSTA

 

111E

RITENUTE                      SU CONGUAGLIO EFFETTUATO  NEI  PRIMI DUE   MESI   DELL’ANNO SUCCESSIVO

 

 

 

100E

RITENUTE   SUI   REDDITI

DA  LAVORO DIPENDENTE E ASSIMILATI

122E  

 

RITENUTE                      SU CONGUAGLIO EFFETTUATO  NEI  PRIMI DUE   MESI   DELL’ANNO SUCCESSIVO     IMPIANTI IN VALLE D’AOSTA

 

 

 

 

 

 

192E

RITENUTE  OPERATE  SU

TRATTAMENTI PENSIONISTICI E REDDITI DA                        LAVORO DIPENDENTE                ED ASSIMILATI,  MATURATE IN   VALLE   D’AOSTA   E VERSATE   FUORI  DALLA REGIONE STESSA

Con riferimento all’utilizzo dei codici tributo 1001, 1601, 1901 e 1920 (nei quali sono confluiti i codici tributo 1013, 1613, 1913 e 1916) per il versamento delle ritenute sul conguaglio effettuato nei primi due mesi dell’anno successivo, si precisa che, in sede di compilazione del modello F24, nel campo “rateazione/regione/prov/mese rif.” è indicato il mese “12”, (nel formato “00MM”) e nel campo “anno di riferimento” l’anno di competenza del conguaglio (nel formato “AAAA”). Analogamente, per i codici tributo 100E e 192E (nei quali sono confluiti i codici tributo 111E e 122E), in caso di versamento tramite modello F24 EP delle ritenute sul conguaglio effettuato nei primi due mesi dell’anno successivo, nel campo “riferimento A” è indicato il mese “12” (nel formato “00MM”) e nel campo “riferimento B” è indicato l’anno di competenza del conguaglio (nel formato “AAAA”).

Inoltre, con la presente risoluzione sono ridenominati i codici tributo come di seguito indicati:

“1012” denominato “Ritenute su indennita’ per cessazione di rapporto di lavoro e prestazioni in forma di capitale soggette a tassazione separata”;

“1312” denominato “Ritenute su indennita’ per cessazione di rapporto di lavoro e prestazioni in forma di capitale soggette a tassazione separata – Sicilia Sardegna e Valle d’Aosta impianti fuori regione”;

“1612” denominato “Ritenute su indennita’ per cessazione di rapporto di lavoro e prestazioni in forma di capitale soggette a tassazione separata – impianti in Sicilia”;

“1912” denominato “Ritenute su indennita’ per cessazione di rapporto di lavoro e prestazioni in forma di capitale soggette a tassazione separata – impianti in Sardegna”;

“1914” denominato “Ritenute su indennita’ per cessazione di rapporto di lavoro e prestazioni in forma di capitale soggette a tassazione separata – impianti in Valle d’Aosta”;

“110E” denominato “Ritenute su indennita’ per cessazione di rapporto di lavoro e prestazioni in forma di capitale soggette a tassazione separata”;

“117E” denominato “Ritenute su indennita’ per cessazione di rapporto di lavoro e prestazioni in forma di capitale soggette a tassazione separata – Valle d’Aosta impianti fuori regione”;

“121E” denominato “Ritenute su indennita’ per cessazione di rapporto di lavoro e prestazioni in forma di capitale soggette a tassazione separata – impianti in Valle d’Aosta”.